Coronavirus, il bollettino del 6 giugno: 51 morti. Positivi: 192.272. Dimessi: 5.321. Nuovi contagi: 2.275. Pazienti in terapia intensiva: 774 (-14)

Un reparto di terapia intensiva per pazienti Covid
Sono 2.275 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 6 giugno, secondo i dati regione per regione nel bollettino della Protezione Civile. Da ieri, registrati altri 51 morti. I nuovi casi sono stati individuati con 149.958 tamponi, il tasso di positività è all’1,5%. I ricoverati con sintomi sono 4.963 (-230). Nelle ultime 24 ore registrati 20 ingressi in terapia intensiva (-14 di occupazione).
PUGLIA – Sono 139 i contagi da coronavirus in Puglia oggi, 6 giugno, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrati 3 morti. E’ ancora in calo il numero dei nuovi casi positivi a fronte di una secca diminuzione dei test. Lieve l’aumento dei decessi. Costante l’aumento dei guariti e di conseguenza il calo degli attuali positivi. Lieve anche la flessione dei ricoverati. I casi attualmente positivi sono 18.830. I pazienti ricoverati sono 444 mentre ieri erano 456 (-12). Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall’inizio dell’emergenza è di 251.382 così suddivisi: 94.711 nella provincia di Bari; 25.385 nella provincia di Bat; 19.434 nella provincia di Brindisi; 44.905 nella provincia di Foggia; 26.653 nella provincia di Lecce; 39.131 nella provincia di Taranto; 801 attribuiti a residenti fuori regione; 362 provincia di residenza non nota.
EMILIA ROMAGNA – Sono 172 i nuovi contagi da Covid-19 registrati oggi, 6 giugno, in Emilia-Romagna, dove sono stati eseguiti 11.644 tamponi. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi è del 1,5%. Si registra un’altra vittima, un uomo di 60 anni nel Reggiano, che porta il totale dei morti con Covid-19 a 13.209. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 70 (+2 rispetto a ieri), 412 quelli negli altri reparti Covid (-11). L’età media dei nuovi positivi di oggi è 34,9 anni. Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 431 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 360.157. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 11.454 (-260 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 10.972 (-251), il 95,8% del totale dei casi attivi. Somministrate complessivamente 2.865.184 dosi; sul totale, 1.047.965 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.
TOSCANA – Sono 193 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 6 giugno, secondo i dati del bollettino della regione anticipati dal governatore Eugenio Giani. Si registrano anche 9 morti. I nuovi casi individuati su 14.814 test di cui 9.308 tamponi molecolari e 5.506 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,30% (3,3% sulle prime diagnosi). “Diminuiscono i ricoveri per Covid in tutta la regione”, scrive ancora Giani. Rispetto a ieri si registra un lieve aumento dei contagi: erano 154. I Vaccini attualmente somministrati nella regione sono 2.283.702.
PIEMONTE – Nessun decesso di persone positive al test del Covid-19 è stato comunicato oggi, dopo mesi, dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte. Sono 129 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 4 dopo test antigenico), pari all’1,3% di 10.282 tamponi eseguiti, di cui 6.019 antigenici. I ricoverati in terapia intensiva sono 63 (+2 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 461 (-6 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 3.289. I tamponi diagnostici finora processati sono 5.050.231 (+10.282 rispetto a ieri), di cui 1.664.277 risultati negativi. I pazienti guariti sono complessivamente 349.962 (+244 rispetto a ieri), 27.653 Alessandria, 16.600 Asti, 10.840 Biella, 50.730 Cuneo, 26.876 Novara, 188.020 Torino, 12.947 Vercelli, 12.461 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.421 extraregione e 2.414 in fase di definizione.
MARCHE – Sono 75 i contagi da coronavirus nelle Marche oggi, 6 giugno, secondo i dati del bollettino della regione. Il Servizio Sanità delle Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 2729 tamponi: 1258 nel percorso nuove diagnosi (di cui 262 nello screening con percorso Antigenico) e 1471 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 6%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 75 (19 in provincia di Macerata, 23 in provincia di Ancona, 13 in provincia di Pesaro-Urbino, 10 in provincia di Fermo, 9 in provincia di Ascoli Piceno e 1 fuori regione).