Coronavirus, nel Lazio 104 contagi e 7 morti. A Roma 75 persone positive in più

Un reparto di terapia intensiva per pazienti Covid
Sono 104 i nuovi contagi di coronavirus nel Lazio secondo i dati del bollettino di oggi, 7 luglio 2021. Si registrano altri 7 morti. “Oggi su oltre 8mila tamponi nel Lazio (-1557) e oltre 13mila antigenici per un totale di oltre 21mila test, si registrano 104 nuovi casi positivi (+46), 7 decessi (+3), i ricoverati sono 144 (+9). I guariti sono 247, le terapie intensive sono 29 (-4). Il rapporto tra positivi e tamponi è allo 1,2% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende allo 0,4%. I casi a Roma città sono a quota 75”, spiega l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato. Sono 2.266 gli attualmente positivi al Covid-19 nel Lazio, di cui 144 ricoverati, 29 in terapia intensiva e 2.093 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 335.883 e i morti 8.365, su un totale di 346.514 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione. Per quanto riguarda i vaccini, D’Amato spiega che nel Lazio “abbiamo superato 5,6 milioni di dosi somministrate di cui 2,3 milioni di seconde dosi. Il 45% della popolazione over 12 ha completato il ciclo vaccinale. La campagna vaccinale prosegue in coerenza con le indicazioni nazionali”.