Covid, contagi in crescita in Spagna negli ultimi 14 giorni

Nuovo aumento dei contagi in Spagna
Contagi in Salita in Spagna che, da inizio pandemia, ha registrato oltre quattro milioni (4.015.084) di casi di coronavirus. Il ministero della Salute ha segnalato 43.960 nuovi casi nelle ultime 24 ore. Anche il tasso di incidenza del virus a 14 giorni è salito a 436,75 per 100.000 abitanti. I forti aumenti sono dovuti principalmente a un’ondata di infezioni nelle persone di età compresa tra i 12 e 29 anni, la stragrande maggioranza delle quali non è stata vaccinata contro il virus. L’aumento dei casi ha portato diverse regioni della Spagna a reintrodurre restrizioni. Sebbene il numero di infezioni nel Paese sia aumentato di recente, le morti giornaliere rimangono basse, con 29 persone decedute nell’ultima settimana. Il totale delle vittime dall’inizio della pandemia è ora di 81.033. Ad oggi, circa il 59,5% della popolazione in Spagna ha ricevuto almeno una dose di vaccino e il 46,7% ha ricevuto entrambe le dosi.