Spagna, la città di Madrid intitolerà una piazza a Raffaella Carrà

La regina della tv, Raffaella Carrà
“È ufficiale: fra i numeri civici 43 e 45 della calle Fuencarral di Madrid ci sarà una piazza col nome della grande Raffaella Carrà”. E’ quanto si legge sul profilo Facebook di Raffaella Carrà attualmente gestito dai familiari della regina della televisione, scomparsa a Roma il 5 luglio scorso spiegando che la proposta, approvata da tutti i partiti ad eccezione di Vox che si è astenuto, è del gruppo municipale Más Madrid. Adesso è diventata realtà. Más Madrid, nel lanciare la proposta che riguarda uno spazio tra i quartieri Chueca e Malasana che non è ancora stato intitolato, ha messo in evidenza il lavoro di una cantante molto impegnata in alcune cause sociali, come i diritti dei lavoratori o il femminismo. “È ufficiale: fra i numeri civici 43 e 45 della calle Fuencarral di Madrid ci sarà una piazza col nome della grande Raffaella Carrà”. E’ quanto si legge sul profilo Facebook di Raffaella Carrà attualmente gestito dai familiari della regina della televisione, scomparsa a Roma il 5 luglio scorso spiegando che la proposta, approvata da tutti i partiti ad eccezione di Vox che si è astenuto, è del gruppo municipale Más Madrid. Adesso è diventata realtà. Más Madrid, nel lanciare la proposta che riguarda uno spazio tra i quartieri Chueca e Malasana che non è ancora stato intitolato, ha messo in evidenza il lavoro di una cantante molto impegnata in alcune cause sociali, come i diritti dei lavoratori o il femminismo.