Musica, Britney Spears ribadisce: “Non canterò più dal vivo finche sarò sotto la tutela di mio padre”

La popstar americana Britney Spears
Britney Spears ha detto che non si esibirà più finché suo padre Jamie manterrà il controllo sulla sua carriera nell’ambito della tutela attribuitagli nel 2008. “Questa tutela ha ucciso i miei sogni – ha detto in un lungo post su Instagram – Quindi tutto ciò che ho è la speranza”. La popstar vuole porre fine all’accordo, definendolo “abusante”. La tutela è stata istituita dopo che suo padre, Jamie Spears, ha presentato una petizione a un tribunale per ottenere la tutela legale sulla cantante, preoccupato per la sua salute mentale. Britney Spears ha detto che non si esibirà più finché suo padre Jamie manterrà il controllo sulla sua carriera nell’ambito della tutela attribuitagli nel 2008. “Questa tutela ha ucciso i miei sogni – ha detto in un lungo post su Instagram – Quindi tutto ciò che ho è la speranza”. La popstar vuole porre fine all’accordo, definendolo “abusante”. La tutela è stata istituita dopo che suo padre, Jamie Spears, ha presentato una petizione a un tribunale per ottenere la tutela legale sulla cantante, preoccupato per la sua salute mentale.