Fisco, ripresi i pagamenti delle cartelle e rate sospese

L'agenzia delle Entrate
Insieme alla ripresa “graduale” delle notifiche, iniziata il primo settembre, ripartono anche i pagamenti di cartelle e rate sospese. Il 6 settembre è, infatti, l’ultima chiamata per la rata di maggio 2020 della rottamazione ter, mentre entro la fine del mese bisognerà provvedere a pagare o rateizzare gli importi scaduti o sospesi durante lo stop per il Covid. Lo comunica l’Agenzia Entrate Riscossione, fornendo il calendario delle prossime scadenze.