Pomigliano d’Arco (Napoli): muore un operaio 34enne travolto da un braccio meccanico

Nuovo decesso nel mondo del lavoro
Un operaio – Francesco Martino di 34 anni – è deceduto a causa di un incidente sul lavoro avvenuto all’interno di una ditta di Pomigliano d’Arco (Napoli). L’azienda, la Sater, si occupa della manutenzione di mezzi pesanti, proprio a Pomigliano d’Arco, con sede in via San Giusto. Il tragico incidente sul lavoro è avvenuto ieri mattina, ma la notizia si è appresa solo oggi. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, Martino, di Mugnano di Napoli, stava lavorando alla riparazione di un mezzo per il trasporto dei container quando si è staccato un braccio meccanico che lo ha travolto in pieno. Inutili i soccorsi.