Cinema, è morto per overdose l’attore Michael Williams, star di “The Wire”:

L'attore statunitense Michael K. Williams
L’attore Michael K. Williams, 54 anni, è morto. La star di “The Wire”, scrive il New York Post, è stato trovato morto nel suo appartamento a Brooklyn. Secondo l’edizione online del quotidiano, si sospetta un’overdose: nella casa di Williams sarebbero stati trovati oggetti che fanno pensare all’assunzione di eroina o fentanyl. Secondo informazioni attribuite alla polizia, l’appartamento è stato trovato in ordine: nessun segno di effrazione.