Covid, il Lazio ha abbattuto il muro dell’80% dei vaccinati

Le vaccinazioni anti Covid
Il Lazio ha abbattuto il muro dell’80% dei vaccinati contro il Covid e non vuole fermarsi. “Stiamo insistendo per arrivare in pochi giorni all’85%”, ha detto il governatore Nicola Zingaretti che intende evitare l’ipotesi di nuove possibili chiusure. “Sono ottimista che se si raggiungera’ l’85% dei vaccinati questo rischio probabilmente è scongiurato. Inoltre, lunedì ripartono le scuole- ha aggiunto Zingaretti- e quindi dobbiamo spingere sull’acceleratore per i riflessi psicologici nei confronti di una generazione che non può vivere all’infinito il periodo della formazione col terrore di contagiarsi”. (Fonte: Agenzia Dire)