Cinema, si è spento a 65 anni Roger Michell, regista di “Notting Hill”

"Notting Hill", la celebre commedia del regista Roger Michell
E’ morto, all’età di 65 anni, il regista britannico Roger Michell che ha diretto la commedia romantica ‘Notting Hill’ del 1999, con Julia Roberts e Hugh Grant. Lo ha annunciato il suo agente, comunicando che il decesso risale a ieri. Figlio di un diplomatico britannico, Michell era nato in Sudafrica e da bambino aveva vissuto a Beirut, a Damasco e a Praga, prima di rientrare nel Regno Unito. Dopo il successo riscosso con ‘Notting Hill’, scritto da Richard Curtis, il regista lavorò a Hollywood realizzando nel 2002 il film Changing Lanes’, con Ben Affleck e Samuel L Jackson. Nel 2014 alla Bbc disse che aveva deciso di concentrarsi di più su pellicole ambientate in Inghilterra e in Europa. Michell riscosse anche un notevole successo per le sue prove da regista di teatro: mise in scena tra gli altri opere di Nina Raine, Harold Pinter e Dylan Thomas. All’inizio di questo mese aveva preso parte al Telluride Film Festival, negli Stati Uniti, per promuovere il film ‘The Duke’ con Helen Mirren.