Quirinale, il presidente Mattarella riceve le nazionali femminili e maschili di pallavolo campioni d’Europa

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricevuto al Quirinale le nazionali femminile e maschile di pallavolo campioni d’Europa. Poco dopo il gruppo si è spostato a Palazzo Chigi per incontrare il presidente del Consiglio Mario Draghi. Il capitano della nazionale di pallavolo maschile Simone Giannelli, e la vice capitana della femminile Ofelia Malinov, hanno regalato al Presidente della Repubblica due palloni autografati dalle rispettive selezioni e due maglie personalizzate con il numero 1 e il nome Mattarella. “Avete sottolineato di aver reso onore alla maglia italiana: lo confermo e ve ne ringrazio, come per il significato che avete attribuito alle vostre vittorie. Per il Paese avere segnali di ripresa dopo la pandemia è di grande importanza”, sono le parole del Presidente della Repubblica agli atleti azzurri. “Vorrei invitare, malgrado gli accenni fatti alla delusione per le Olimpiadi,  la squadra femminile e quella maschile a non pensare troppo a Tokyo: ho visto in quel periodo alcuni commenti, singolari, che non condivido”, ha detto ancora il capo dello Stato. “Nei tornei ci sono anche le altre squadre e capita che alle volte trovino delle giornate di particolare efficacia e di particolare forma, ma voi siete stati sempre bravissime e bravissimi”.