Tor Bella Monaca (Roma), quattro denunciati per allaccio abusivo alla rete elettrica

I carabinieri al quartiere Tor Bella Monaca, Roma
I carabinieri della stazione Tor Bella Monaca, insieme a personale delle società Areti e Ater, hanno eseguito un controllo degli occupanti delle case popolari in via Aspertini e via Giovanni Battista Scozza, alla periferia di Roma, e dei relativi allacci alle reti di distribuzione di luce. Al termine i carabinieri hanno denunciato quattro persone che, in concorso tra loro, si impossessavano di energia elettrica attraverso un allaccio abusivo al misuratore condominiale di proprietà di Ater Roma. Gli allacci sono subito stati interrotti e le utenze sono state staccate. Tra i denunciati, cittadini romani tutti già noti alle forze dell’ordine, anche un 44enne e un 23enne già sottoposti agli arresti domiciliari per reati di droga e una 41enne già sottoposta alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione in caserma. Nei loro confronti è scattata la denuncia per furto aggravato in concorso e la richiesta di aggravamento delle misure cautelari in corso.