Vicenda Morisi: “A differenza del signor Salvini sono capace di perdonare e di guardare oltre”

Ilaria Cucchi e Matteo Salvini
‘Io sono Ilaria Cucchi e a differenza del signor Salvini sono capace di perdonare e di guardare oltre”. Lo ha detto Ilaria Cucchi intervenendo a Otto e mezzo su ‘La7’. “Non voglio dare giudizi morali e non voglio dire quello che penso ma non è questa la sede. Quello che voglio dire è che questo modo di fare propaganda è pericolosissimo. Io sono vittima quotidianamente di insulti e di minacce”. In un post pubblicato ieri su Facebook Ilaria aveva scritto: ”Ora so che tutte le durissime prese di posizione di Matteo Salvini contro Stefano Cucchi e la mia famiglia hanno un volto: Luca Morisi, indagato dalla Procura di Verona per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Così almeno leggo sui giornali. Leggo delle sue pubbliche scuse a Salvini ed al partito: ‘Ho delle fragilità irrisolte’. Così si giustifica. Quanta gratuita sofferenza ci ha inflitto oltre al dolore per Stefano. Eppure io lo perdono. Lo perdono perché mi piace pensare che abbia capito e che ora condivida la disperazione che portiamo sulle spalle. Lo perdono. Sì. Però Stefano lo hanno ammazzato”.