Da domani terza dose per gli ospiti e i lavoratori della Rsa Gonzaga

Prendono il via domani nella Regione Lazio, e non solo, le terze dosi per le persone più fragili e per gli anziani e anche nella Rsa Luigi Gonzaga ci si prepara a ricevere una nuove dose di vaccino. A dirlo sono i responsabili della struttura sulla via Aurelia intervistati dal Tg 3 il 2 ottobre scorso. “Martedì la Asl verrà per la terza dose a ospiti e operativi”, hanno spiegato. Intanto nella Rsa Gonzaga, dopo due anni di isolamento e dopo il cluster che lo scorso anno ha colpito gli ospiti della struttura con una decina di vittime, si torna a festeggiare, con tutte le precauzioni del caso, la festa dei nonni. Tornano le famiglie all’interno della Rsa. A separarli c’è un tavolo al centro. I contatti sono ancora vietati e nonostante il green pass c’è ancora il plexiglass ad assicurare la distanza tra gli esterni e gli ospiti. Ma si torna a cantare, ci si torna a toccare, almeno tra ospiti, e si torna finalmente a vedere il volto caro dei parenti e con i volontari dell’Avo di Ladispoli che finalmente potranno tornare a operare all’interno della struttura.