Amministrative a Roma, parla Calenda: “Letta dice che le nostre strade dovranno convergere? Non lo so, sono confuso”

Il leader di Azione Carlo Calenda
Dopo il voto sulle elezioni di Roma, “Letta dice che le nostre strade dovranno convergere? Non lo so, sono confuso. Il Pd fino a ieri ha detto che ero di destra, non ho capito bene… Sentirò Letta, che è un amico, e mi farò spiegare bene quando sono di destra e quando si sinistra”. Così il leader di Azione Carlo Calenda, che ha appena lasciato il comitato elettorale di viale Trastevere.