Roma, la procura ordina ha ordinato perquisizioni nell’ambito dell’inchiesta sull’avvocato Luca Di Donna

L'avvocato Luca Di Donna
Su disposizione della Procura di Roma sono state effettuate oggi alcune perquisizioni nell’ambito dell’inchiesta che vede indagato l’avvocato Luca Di Donna e almeno altre tre persone, accusati di associazione a delinquere finalizzata al traffico di influenze illecite ed episodi di influenze illecite per ottenere l’assegnazione di appalti e forniture presso la struttura commissariale per l’emergenza Covid, Mise e Invitalia, queste ultime non interessate dalle perquisizioni. L’attività istruttoria ha riguardato studi professionali e abitazioni degli indagati presso i quali sono stati acquisiti documenti ora al vaglio degli inquirenti.