Via Fusco abbandonata, la denuncia del PD Civitavecchia

La denuncia che pubblichiamo di seguito porta la firma di Piendibene, De Angelis, Di Gennaro e Scilipoti, componenti del gruppo consiliare del Partito Democratico di Civitavecchia: “A seguito del nostro recente articolo che sollecitava l’Amministrazione Comunale ad impegnarsi per combattere il sempre più evidente degrado di Civitavecchia, abbiamo ricevuto numerose segnalazioni anche corredate da fotografie quantomai eloquenti. È Il caso di via Fusco che ormai da anni non riceve regolare manutenzione e il risultato è evidente. Erbacce e rifiuti disseminati ovunque, strada e marciapiedi dissestati come risulta evidente dalle foto. Non esiste un programma di interventi sui quartieri ma solo interventi sporadici che molto spesso hanno comportato discutibili interventi per la potatura delle essenze arboree presenti anche in diverse altri quartieri e viali della città. Le aiuole sono lasciate in stato di abbandono, diventando ricettacolo di ogni tipo d’immondizia. Nonostante le diverse segnalazioni e denunce che si sono susseguite nel tempo, nulla è stato fatto dall’Amministrazione. Ma dove vivono i nostri amministratori Sindaco Tedesco in testa? Ma non si vergognano a lasciare la nostra città in queste condizioni perdendo tempo dietro ai giochi di potere che hanno ridotto la maggioranza di governo ad una lotta all’ultimo sangue “l’un contro l’altro armati”? I cittadini amministrati non meritano questo teatrino, noi continueremo a spronare giunta e maggioranza ad impegnarsi, se mai lo abbiano fatto finora, per dare seguito agli impegni assunti con il programma di governo e alle promesse fatte in campagna elettorale”.