Inaugurato lo Sportello del Lavoro

Come preannunciato, l’altro giorno è stato inaugurato il nuovo servizio comunale Sportello del Lavoro nel cuore del Centro Storico di Cerveteri. Presente al taglio del nastro parte della giunta comunale e il Sindaco Alessio Pascucci. “Oggi prende forma un sogno su cui lavoro da tanti anni, – ha detto il primo cittadino di Cerveteri – prima fermato a causa della pandemia e che poi ha preso forma: lo Sportello Comunale del Lavoro. Credo che nella nostra città serva uno spazio dove chi cerca lavoro e chi è nelle condizioni di poterlo offrire possano incontrarsi. Ci sono degli organismi preposti a questo ma non hanno funzionato e nella mia attività da Sindaco la cosa più frequente è che i cittadini vengano nel mio ufficio, spesso disperati, perché non sanno come trovare lavoro e sperano che io in quanto Sindaco possa aiutarli, cosa che in maniera diretta non può fare. Un Sindaco può pensare però ad uno strumento che vada in questa direzione. Per questo è nato lo Sportello del Lavoro che al proprio interno ha per adesso ha i Servizi Sociali, dei CAF e un’agenzia interinale. Stiamo cercando già di ampliare l’offerta interna, con uno sportello antiusura, lo sportello microcredito e magari, è un sogno che coltiviamo per far sì che questo luogo diventi un punto unico per il mondo del lavoro, collocarvi lo Sportello per l’Impiego, oggi presente nella parte bassa di Cerveteri. Con l’occasione, – ha concluso Pascucci – ci tengo a ringraziare in modo speciale la nostra Consigliera comunale Margherita Frappa, che ha fortemente lavorato alla realizzazione di questo progetto”. Lo Sportello del Lavoro, sito in Via dei Bastioni, nel cuore del Centro Storico, è aperto tutti i giovedì dalle ore 10:00 alle ore 14:00