Castel San Giovanni (Piacenza), protesta dei lavoratori di Amazon che hanno bloccato il magazzino

La protesta dei lavoratori Amazon in provincia di Piacenza
Circa mille lavoratori aderenti al sindacato Si Cobas tengono bloccato dalle 11 il magazzino di Amazon a Castel San Giovanni (Piacenza). I manifestanti, che aderiscono allo sciopero nazionale della logistica e dei trasporti, hanno impedito l’accesso ai mezzi in entrata e in uscita dall’hub. La manifestazione, che gli organizzatori intendono portare avanti fino a sera, è presidiata da un robusto cordone di polizia e carabinieri. La protesta si svolge in un clima di notevole tensione anche se fino a questo momento non si registrano incidenti.