Elezioni a Roma, per Carlo Calenda “Vincerà Roberto Gualtieri perchè Michetti dice delle cose assurde”

Carlo Calenda, candidato indipendente come sindaco di Roma
Alle elezioni per il sindaco di Roma “vincerà Gualtieri”. Risponde secco Carlo Calenda, leader di Azione, intervenendo a ’24 Mattino’ su Radio 24 su chi vincerà il ballottaggio nella Capitale. Non perché, si spiega, non veda “magagne dietro una classe dirigente che a me fa orrore”, ma perché Michetti “dice delle cose assurde”, come quando ha rivendicato di “non essere andato a Bruxelles”. Ma insomma, sottolinea l’ex candidato a sindaco di Roma, “dobbiamo spendere un sacco di soldi del Pnrr, questo è un ragionamento molto grillino, sembra di rivedere la Raggi al maschile. Dice le stesse cose, un po’ populista, un po’ antipolitica”, cose “che non hanno niente a che fare con il risolvere i problemi della città o gestire una capitale europea”.