Latina, parla Damiamo Coletta riconfermato sindaco: “Questa è una di quelle cose che per metabolizzarle ci vuole tempo”

Il sindaco di Latina Damiano Coletta
“Questa è una di quelle cose che per metabolizzarle ci vuole tempo. E’ stato difficilissimo, rispetto alla volta precedente, ma sul ballottaggio avevo la convinzione che ce la potevo fare. Non avevo nemmeno messo a posto la scrivania”. Damiano Coletta, riconfermato sindaco di Latina, commenta l’esito di un secondo turno che ha ribaltato l’iniziale vantaggio del ‘rivale’ di centrodestra Vincenzo Zaccheo. “Al ballottaggio si mettono a confronto le persone – dice – Sono stati premiati i valori che sono riuscito a esprimere, è stata premiata l’onestà e la continuità. Ho cercato di far capire che era importante in questo momento, in cui il Paese ha l’occasione di un rilancio importante, avere una guida che avesse competenza”.