Inghilterra, la regina Elisabetta non potrà fare la passeggiata con i cani per motivi di salute

La regine Elisabetta II
Dopo il ricovero di mercoledì scorso in ospedale, un altro stop per la Regina. Elisabetta ha dovuto seguire alla lettera le raccomandazioni dei medici e rinunciare alle quotidiane passeggiate nei giardini di Windsor con i suoi amati cani, tre corgi. Saranno i membri dello staff reale ad occuparsi degli animali domestici di Sua Maestà, come riporta il tabloid inglese Daily Mail.The Queen, secondo fonti interne a Buckingham Palace, sembra essere comunque di buon umore e impegnata nello svolgimento di compiti leggeri.  Il periodo di riposo al castello di Windsor intaccherà anche la partecipazione della regina a Cop26, la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, in agenda a Glasgow dal 31 ottobre al 12 novembre di quest’anno. Elisabetta d’Inghilterra non potrà prendervi parte per via delle raccomandazioni dei medici. D’ora in avanti, riporta il Telegraph, la regina parteciperà agli eventi ufficiali sempre accompagnata da un altro membro della famiglia reale, così da poter annullare in tempo la sua presenza in caso di necessità o per motivi di salute.