Covid, lieve rialzo dei contagi nel Lazio. L’avvertimento dell’assessore D’Amato: “Occorre fare la terza dose del vaccino”

L'assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D'Amato
Nel Lazio su 11.385 tamponi molecolari e 21.349 tamponi antigenici per un totale di 32.734 tamponi, si registrano 503 nuovi casi positivi (+66), 5 i decessi (-5), 362 i ricoverati (+8), 47 le terapie intensive (-4) e +630 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 1,5%. I casi a Roma città sono a quota 216. “Assistiamo ad un lieve incremento dei casi, è necessario fare la dose di richiamo. presto attiveremo una modalita’ di chiamata attiva per ricordare le modalità di prenotazione a tutti coloro che rientrano nelle circolari del ministero”, dice l’assessore alla sanità Alessio D’Amato.