Roma, al Museo Maxxi una mostra sui Monti Sibillini

Il Museo Maxxi di Roma
Il silenzio delle vette, il passo felapato dei cavalli nella neve o il trionfo prepotente della natura che si risveglia al sole della primavera. Dopo il successo della prima Sibillini Experience, che il 25 settembre ha visto più di 250 persone darsi appuntamento a Castelluccio di Norcia, i Monti Sibillini tornano protagonisti al Corner Maxxi a Roma. La nuova tappa di Magic mountains, progetto non-profit multipiattaforma per la valorizzazione e ri-scoperta del patrimonio culturale e naturalistico del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, questa volta racconta la magia delle montagne a cavallo tra Marche e Umbria con la prima Immersive exhibition, in programma fino al 31/10, a ingresso gratuito. Un viaggio tra installazioni audiovisive, una mostra fotografica collettiva e contenuti di digital storytelling interattivo per immergersi in un territorio ricco di fascino e di storia, abitato fin dall’alba dei tempi da una gran quantità di miti e leggende ma duramente colpito dal sisma del 2016 e dalla pandemia di Covid-19.