Latina, sequestrate 5 società di ristorazione e tre persone arrestate per estorsione e intestazione fittizia di beni

Tre misure cautelari e il sequestro di 5 società, attive nel settore della ristorazione, del valore di circa mezzo milione di euro: sono i provvedimenti che sta eseguendo la polizia di Stato all’esito di indagini dirette dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Latina. I reati contestati sono estorsione ed intestazione fittizia di beni.