Usa, parla l’attore Alec Baldwin: “Non credo che il film Rust sarà completato dopo tale tragedia”

Il cast del film "Rust"
L’attore Alec Baldwin in veste anche di produttore del film “Rust” non pensa di continuare nella produzione del film e anche dalla produzione non arrivano dichiarazioni Il divo ha detto che “dubita sinceramente” che la produzione del film possa mai riprendere, dopo la morte della direttrice della fotografia’, Halina Hutchins, dopo il colpo di pistola accidentale da parte dell’attore. Il portavoce degli altri produttori non si è espresso. Gli inquirenti hanno preso in esame il proiettile rinvenuto dalla spalla del regista Joel Souza, ferito ma attualmente fuori pericolo. Secondo quanto riportano, si tratterebbe di una pallottola di piombo, a tutti gli effetti un proiettile vero. Non hanno escluso che ci fosse “un po’ di noncuranza” riguardo alla sicurezza sul set. Gli avvocati di Hannah Gutierrez-Reed, l’armiere del set di Rust, hanno rilasciato una dichiarazione questa settimana dicendo che non sapeva da dove “provenissero i proiettili veri”. Gli stessi hanno tenuto a specificare che la donna “non aveva mai visto nessuno sparare proiettili veri con queste pistole e non lo avrebbe permesso” e ha accusato i produttori di aver preso delle scorciatoie, creando condizioni di lavoro non sicure.