Cinema, “E’ stata la mano di Dio” di Paolo Sorrentino è l’unico film italiano in gara alla 34a edizione degli “Oscar europei”

“E’ stata la mano di Dio” di Paolo Sorrentino è l’unico film italiano in gara alla 34esima edizione degli “Oscar europei” (European Film Awards) con ben tre candidature: film, regia e sceneggiatura. La cerimonia di premiazione si svolgerà l’11 dicembre a Berlino. In gara anche “The Father” di Florian Zeller, “Quo vadis Aida?” di Jasmila, “Scompartimento n. 6” di Juho Kuosmanen e “Titane” di Julia Ducornau.