Covid, il bollettino del 9 novembre: 68 morti (132.491). Positivi: 100.205 (+1.430). Dimessi: 4.613). Nuovi contagi: 6.032. Pazienti in terapia intensiva: 421 (+6)

Secondo l’aggiornamento odierno dei dati del ministero della Salute sull’andamento della pandemia in Italia, nelle ultime 24 ore si sono registrati 6.032 nuovi casi, a fronte di 645.689 tamponi effettuati. 68 i decessi. Ieri i casi erano stati 4.197 con 38 decessi e 249.115 tamponi. Il tasso di positività (rapporto tra nuovi casi e tamponi eseguiti) scende allo 0.9%, contro il precedente 1.7%. Il totale degli ospedalizzati in Italia è di 3.857 pazienti, con un aumento di 80 casi rispetto a ieri. Di questi, in terapia intensiva sono 421, con un aumento di 6 unità. In isolamento domiciliare si trovano 96.348 persone, 1.350 in più nelle ultime 24 ore. Tra dimessi e guariti si contano 4.586.009 persone, in aumento di 4.613 unità. Il totale degli attualmente positivi torna sopra quota 100mila, con 100.205 casi, cioè 1.430 in più rispetto all’ultimo rilevamento. I deceduti sono 68 nelle ultime 24 ore per un totale di 132.491 vittime del Covid-19 dall’inizio della pandemia in Italia. I casi totali sono 4.818.705 (+6.032). I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 645.689, cioè 396.574 in più rispetto al giorno precedente. Le regioni che hanno registrato il maggior numero di nuovi casi giornalieri sono Veneto (+883), Lombardia (+849), Lazio (+773), Sicilia (+504), Campania (+493), Emilia-Romagna (+458), Piemonte (+418).
CAMPANIA – Sono 493 i nuovi contagi di coronavirus registrati in Campania oggi, 9 novembre, secondo il bollettino Covid diffuso dall’unità di crisi regionale. Eseguiti 29.252 test. Si segnalano inoltre 13 nuovi decessi, 5 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 8 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. In Campania sono 18 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva e 281 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.
ABRUZZO – Sono 114 i nuovi contagi da coronavirus oggi 9 novembre 2021 in Abruzzo, secondo i dati dell’ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Nessun nuovo decesso. I nuovi casi di positività portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 83.882. Il bilancio dei pazienti deceduti resta fermo a 2566. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 78963 dimessi/guariti (+115 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 2353 (-1 rispetto a ieri). Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità precisando che nel totale sono ricompresi anche 434 casi riguardanti pazienti persi al follow up dall’inizio dell’emergenza, sui quali sono in corso verifiche. Settantasette pazienti (+4 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 7 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 2269 (-5 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 3103 tamponi molecolari (1509335 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 12124 test antigenici (1131729). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 0.74 per cento. Del totale dei casi positivi, 21574 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+50 rispetto a ieri), 21200 in provincia di Chieti (+12), 19961 in provincia di Pescara (+18), 20337 in provincia di Teramo (+34), 683 fuori regione (+1) e 127 (-1) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.
TOSCANA – Sono 234 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 9 novembre 2021, secondo i dati covid del bollettino della regione. Si registrano altri tre decessi. I 234 nuovi casi Covid (225 confermati con tampone molecolare e 9 da test rapido antigenico), portano il totale a 292.416 dall’inizio dell’emergenza sanitaria da coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 278.462 (95,2% dei casi totali).
Oggi sono stati eseguiti 6.521 tamponi molecolari e 28.898 tamponi antigenici rapidi, di questi lo 0,7% è risultato positivo. Sono invece 7.513 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 3,1% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 6.643, +0,1% rispetto a ieri. I ricoverati sono 305 (stabili rispetto a ieri), di cui 28 in terapia intensiva (stabili). Registrati 3 nuovi decessi: un uomo e 2 donne con un’età media di 77,7 anni (2 a Firenze, 1 a Prato).
VENETO – Salgono decisamente i contagi Covid in Veneto, che oggi registra 883 nuovi positivi e 7 decessi nel bollettino della regione relativo alle ultime 24 ore. I positivi da inizio epidemia arrivano a quota 486.261, quello dei decessi a 11.856. In crescita anche i ricoverati negli ospedali in area non critica, oggi a 261 (+4), e quelli in terapia intensiva a 58 (+6).
PUGLIA – Sono 241 i nuovi contagi da coronavirus oggi 9 novembre in Puglia, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano 1 morto. I nuovi casi sono stati individuati attraverso 22.230 tamponi effettuati e sono così suddivisi per provincia: Bari: 42; Bat: 19; Brindisi: 23; Foggia: 26; Lecce: 39; Taranto: 89; Residenti fuori regione: 3; Provincia in definizione: 0. Sono 3.531 le persone attualmente positive, 152 le persone ricoverate in area non critica e 19 quelle in terapia intensiva. Da inizio pandemia sono 274.595 i casi registrati nella regione, 4.355.237 i test eseguiti, 264.211 le persone guarite e 6.853 le persone decedute.
CALABRIA – Sono 150 i nuovi contagi da Coronavirus registrati in Calabria oggi, 9 novembre, secondo il bollettino sull’emergenza Covid-19 diffusi dal dipartimento Tutela della salute della Regione. Effettuati 5.431 tamponi. Il bollettino, inoltre, registra 2 morti (per un totale di 1.457 decessi), +174 guariti, -26 attualmente positivi, -21 in isolamento, -4 ricoverati e, infine, -1 terapie intensive (per un totale di 7).
BASILICATA – Sono 24 i nuovi contagi da coronavirus in Basilicata secondo il bollettino di oggi, 9 novembre. Non si registrano invece nuovi decessi. Il totale è di 767 tamponi molecolari effettuati nelle ultime 24 ore. I lucani guariti o negativizzati sono 8. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 24 (-1) di cui nessuno in terapia intensiva mentre gli attuali positivi residenti in Basilicata sono in tutto 895 (+16). Per la vaccinazione, sono state effettuate 1.722 somministrazioni ieri di cui oltre mille sono terze dosi. Finora 433.904 lucani hanno ricevuto la prima dose del vaccino (78,4 per cento del totale della popolazione residente), 396.797 hanno completato il ciclo vaccinale (71,7 per cento) e 11.625 sono le terze dosi, per un totale di 842.326 somministrazioni effettuate.
FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 234 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 9 novembre in Friuli Venezia Giulia, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri ci sono stati 3 morti: un 75enne di Trieste, una 80enne di San Dorligo della Valle e una 91enne di Mortegliano. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 5.385 tamponi molecolari con una percentuale di positività del 4,35% e 25.576 i test rapidi antigenici con una percentuale dello 0,21%. Le terapie intensive occupate sono 19, mentre i pazienti in altri reparti risultano essere 124. Da inizio pandemia i morti nella Regione sono stati 3.879. I totalmente guariti sono 112.323, i clinicamente guariti 108, mentre le persone in isolamento risultano essere 3.380.
VALLE D’AOSTA – Sono 11 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 9 novembre in Valle d’Aosta, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri non c’è stato alcun morto di Covid. I positivi attuali sono 83 di cui 77 in isolamento domiciliare e sei ricoverati in ospedale. I casi fino ad oggi testati sono 93.673, mentre i tamponi effettuati finora sono complessivamente 244.582. I decessi di persone risultate positive al virus in Valle d’Aosta da inizio epidemia sono 474.
SARDEGNA – Sono 40 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 9 novembre in Sardegna, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri non c’è stato alcun morto. Nelle ultime 24 ore sono stati 15.524 i tamponi processati fra molecolari e antigenici. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 6, mentre sono 52, tre in più rispetto a ieri, in area medica. In isolamento domiciliare ci sono 1.493, 2 in più rispetto a ieri.