Giovanni Cena, alunni a lezione di spagnolo

120 ragazzi della quinta elementare alle prese con una seconda lingua comunitaria grazie al progetto approvato dal Collegio dei Docenti, del tutto gratuito per le famiglie

Al Giovanni Cena adesso si studia anche lo spagnolo. Il Collegio dei Docenti ha approvato lo studio di una seconda lingua comunitaria per le classi quinte della scuola primaria. Ed è così che, in questa settimana, la professoressa Savatteri, docente di spagnolo della scuola secondaria di primo grado, ha iniziato le lezioni nelle cinque quinte dell’istituto, coinvolgendo ben 120 alunni che hanno risposto con entusiasmo e piacere a questa nuova proposta. Il progetto è assolutamente gratuito per le famiglie, le lezioni proseguiranno nelle prossime settimane. Intanto da lunedì 15 novembre, la scuola ospiterà una delegazione di studenti e professori provenienti da altri Paesi dell’Unione Europea per il progetto Erasmus in cui la scuola è coinvolta.