Roma, vandalismo in V Municipio: persone incappucciate gettano i rifiuti tra le corsie di via Pisino e via Cherso

Apprendiamo la scelta sconsiderata di alcuni soggetti incappucciati di gettare rifiuti tra le corsie di via Pisino e via Cherso. Un vero atto squadrista che consideriamo vergognoso e che non favorisce, in alcun modo, la risoluzione del problema. Non è la prima volta che si specula su delle problematiche e ciò non possiamo permetterlo”. Così in una nota pubblicata su fb il presidente del Municipio Roma V Mauro Caliste e l’assessore alla Transizione ecologica Edoardo Annucci. “Abbiamo avvertito il Campidoglio e l’assessora Alfonsi, che subito hanno disposto un intervento. Grazie al personale Ama, intervenuto tra provocazioni e sberleffi. Pur ammettendo la complessità legata alla gestione del ciclo dei rifiuti nella Capitale, rimane fermo l’impegno dell’amministrazione municipale per arrivare – insieme a tutte le strutture preposte – a delle soluzioni capaci di garantire decoro tra le nostre vie”, concludono. Pattuglie della polizia Locale del gruppo Prenestino sono intervenute ieri sera in via Cherso e in via Pisino, zona Villa Gordiani, dove ieri sera intorno alle 21.30 è stata gettata a terra un’ingente quantità di rifiuti. Gli agenti hanno richiesto l’immediato intervento di Ama, avviando le indagini per risalire agli autori del gesto. Lo riferisce il corpo dei vigili.