Casenuove di Magione (Perugia), tre persone ferite in seguito ad una esplosione all’interno di uno spogliatoio di un campo sportivo

Tre persone sono rimaste ferite, in modo non grave secondo le prime informazioni, in seguito ad una esplosione, sembra dovuta a una fuga di gas, all’interno di uno spogliatoio di un campo sportivo in località Casenuove di Magione. In base a quanto riferito dai vigili del fuoco, intervenuti sul posto intorno alle 21, si sarebbe verificato anche il crollo parziale dell’edificio. I tre feriti sono un ragazzo e due uomini di 50 e 34 anni. Sono tutti all’ospedale di Perugia. Il cinquantenne è stato trasportato in ambulanza, gli altri due sono arrivati autonomamente. Secondo fonti ospedaliere, sono stati tutti presi in cura dal personale medico del pronto soccorso. I vigili del fuoco riferiscono che sotto le macerie non dovrebbe esserci nessun altro. Sul posto anche  il carro crolli dei vigili – intervenuti con squadre da Perugia e da Castiglione del Lago – con attrezzature specifiche alla ricerca persone e il Niat (Nucleo investigativo antincendio).