Covid, il bollettino del 16 novembre: 74 morti (132.893). Positivi: 123.396 (+2.521). Dimessi: 5.220. Nuovi contagi: 7.698. Pazienti in terapia intensiva: 481 (+6)

Sono 7.698 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, martedì 16 novembre 2021, secondo i dati e i numeri Covid – regione per regione – del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano inoltre altri 74 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 684.710 tamponi con un tasso di positività dell’1,1%. Le terapie intensive occupate sono 481, 6 in più da ieri, con 41 ingressi in un giorno. I ricoverati sono 3.970, 162 in più da ieri. Nelle ultime 24 ore i guariti sono stati 5.220.
TOSCANA – Sono 305 i nuovi contagi da Covid registrati in Toscana oggi, 16 novembre, secondo i numeri del bollettino Covid della Regione e anticipati dal governatore Eugenio Giani sui social. Eseguiti 36.336 test di cui 8.801 tamponi molecolari e 27.535 test rapidi. Scende il tasso dei nuovi positivi, che passa da 2,29% registrato ieri a 0,84% (3,7% sulle prime diagnosi) oggi.
VENETO – Sono 1.278 i nuovi contagi da coronavirus registrati in Veneto oggi, 16 novembre, secondo il bollettino covid quotidiano della Regione aggiornato alle ore 8 di oggi. Eseguiti 6.942 tamponi molecolari e 111.880 antigenici, per un totale di poco meno di 17 mila positivi: sono infatti 16.945 i casi attivi. Tre i decessi nelle ultime 24 ore, per un totale di 11.881 da inizio pandemia.
CALABRIA – Sono 152 i nuovi contagi registrati in Calabria oggi, 16 novembre, secondo il bollettino sull’emergenza Covid-19 diffuso dal dipartimento Tutela della salute della Regione. Effettuati 4.327 tamponi. Tre i decessi (per un totale di 1.470 vittime). Il bollettino, inoltre, registra +149 guariti e +1 in isolamento. Stabili gli attualmente positivi e i ricoverati stabili, -1 terapie intensive (per un totale di 11).
PUGLIA – Sono 161 i nuovi contagi da coronavirus oggi 16 novembre in Puglia, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 3 morti. I nuovi casi, individuati attraverso 21.059 tamponi, sono così distribuiti per provincia: Bari: 41; Bat: 9; Brindisi: 18; Foggia: 5; Lecce: 16; Taranto: 44; Residenti fuori regione: 3; Provincia in definizione: 25. Sono 3.687 le persone attualmente positive, 166 le persone ricoverate in area non critica, 21 in terapia intensiva. Da inizio pandemia sono 276.109 i casi totali, 4.493.976 i tamponi eseguiti, 265.557 le persone guarite, 6.865 i morti.
FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 313 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 16 novembre in Friuli Venezia Giulia, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri ci sono stati 4 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati 6.278 i tamponi molecolari con una percentuale di positività del 3,97%. Sono stati, inoltre, 25.196 i test rapidi antigenici con una percentuale allo 0,25%. Da inizio pandemia ci sono stati 3.905 morti nella Regione.
BASILICATA – Sono 29 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 16 novembre in Basilicata, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri nessun altro morto per complicanze da Coronavirus. Nelle ultime 24 ore sono stati fatti 672 tamponi molecolari. I lucani guariti o negativizzati nella giornata di ieri sono 20. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 25, 3 in meno da ieri, di cui 1 in terapia intensiva, mentre gli attuali positivi residenti in Basilicata sono in tutto 948. Per quanto riguarda la vaccinazione, ieri sono state effettuate 1.819 somministrazioni di cui 1.300 sono terze dosi. Finora 434.969 lucani hanno ricevuto la prima dose del vaccino pari al 78,6 per cento del totale della popolazione residente, 399.023 hanno completato il ciclo vaccinale pari al 72,1 per cento e 18.688 sono le terze dosi, per un totale di 852.680 somministrazioni effettuate.
SARDEGNA – Sono 109 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 16 novembre in Sardegna, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri non c’è stato alcun decesso. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 17.413 tamponi processati tra molecolari e antigenici. Sono 9 i pazienti in terapia intensiva, uno in più rispetto a ieri, mentre restano 44 quelli ricoverati in area medica. In isolamento domiciliare ci sono 1.856 persone, 53 in più rispetto a ieri.
CAMPANIA – Sono 675 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 16 novembre in Campania, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri sono stati registrati 4 morti, di cui 2 nelle ultime 48 ore e gli altri nei giorni scorsi. In aumento i ricoveri in Campania: sono 21 i posti letto di terapia intensiva occupati, mentre sono 302 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza, 9 in più rispetto al dato di ieri.
PIEMONTE – Sono 523 i contagi da coronavirus in Piemonte oggi, 16 novembre 2021, secondo dati e numeri covid del bollettino della regione. Registrati altri 4 morti. I nuovi casi (di cui 246 dopo test antigenico) sono pari all’0,9% di 55.835 tamponi eseguiti, di cui 47.963 antigenici. Dei 523 contagi casi gli asintomatici sono 304 (58,1%). I casi sono 260 di screening, 210 contatti di caso, 53 con indagine in corso. I ricoverati in terapia intensiva sono 20 (- 4 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 287 (+ 8 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 5.980. I tamponi diagnostici finora processati sono 9.128.334(+ 55.835 rispetto a ieri), di cui 2.437.662 risultati negativi. I pazienti guariti diventano complessivamente 376.265 (+321 rispetto a ieri).
LOMBARDIA – Sono 1.409 i contagi da Coronavirus in Lombardia oggi, 16 novembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati altri 5 morti, per un totale di 34.248 dall’inizio della pandemia. I tamponi effettuati, sono stati 149.006, per un indice di positività dello 0,9% Negli ospedali lombardi sono ricoverate 524 persone, 64 in più di ieri, e in terapia intensiva 51, una in più di ieri. Sono 488 i nuovi casi positivi al coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in provincia di Milano, di cui 199 a Milano città. I nuovi positivi a Bergamo sono 82, a Brescia 173, a Como 65, a Cremona 62, a Lecco 28, a Lodi 41, a Mantova 65, a Monza e Brianza 172, a Pavia 54, a Sondrio 14 e a Varese 121.