Covid, nel Lazio 944 contagi e 5 morti. A Roma 445 positivi in più

Un reparto di terapia intensiva Covid
Sono 944 i nuovi contagi da coronavirus registrati nel Lazio oggi, 17 novembre, secondo i dai del bollettino Covid della Regione. Eseguiti 16.625 tamponi molecolari e 34.629 tamponi antigenici per un totale di 51.254 test. Cinque i decessi (stabili), 597 i ricoverati (-8), 77 le terapie intensive (+3) e +566 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 1,8%. I casi a Roma città sono a quota 445. “Nel Lazio superate 9 milioni di somministrazioni con il 93,5% di adulti in doppia dose e 87,5% degli over 12 in doppia dose”, sottolinea l’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato. Nel dettaglio i contati e i decessi nelle ultime 24 ore nelle aziende sanitarie del Lazio. Asl Roma 1: sono 164 i nuovi casi e 1 decesso; Asl Roma 2: sono 172 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl Roma 3: sono 109 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl Roma 4: sono 96 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl Roma 5: sono 88 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl Roma 6: sono 43 i nuovi casi e 0 i decessi. Nelle province si registrano 272 nuovi casi. Asl di Frosinone: sono 82 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl di Latina: sono 106 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl di Rieti: sono 23 i nuovi casi e 2 i decessi; Asl di Viterbo: sono 61 i nuovi casi e 2 i decessi. Attualmente sono 13.040 le persone positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 597 ricoverati, 77 in terapia intensiva, e 12.366 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 385.662 e i morti 8.902 su un totale di 407.604 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.