Il parco giochi di via Palo Laziale riconsegnato alle famiglie di Ladispoli

“È stata una piacevole mattinata, trascorsa in compagnia di tante persone e soprattutto di tanti bambini, per festeggiare insieme la riapertura del parco giochi di via Palo Laziale”. Con grande soddisfazione il sindaco Alessandro Grando ha taglio il nastro del nuovo, l’ennesimo, parco giochi riqualificato e riconsegnato alle famiglie di Ladispoli in tutto il suo splendore e completamente in sicurezza. “Grazie all’Assessore Veronica De Santis, all’Ufficio Manutenzioni del Comune di Ladispoli e a tutte le persone che stanno lavorando sodo per riqualificare la nostra città. – prosegue Grando – Grazie per il bellissimo murales all’Associazione Nuova Luce, nella persona di Giulio Foglia, agli artisti Giuliano Gentile, Stefania Tartaglione e Pamela Alfieri che lo hanno realizzato e a tutti gli sponsor che lo hanno reso possibile con il loro contributo. Grazie a Roberto Piscedda dell’Associazione Verde Speranza per aver rigenerato le panchine. C’è ancora molto lavoro da fare, e lo faremo, insieme. L’impegno continua!”
AGGIORNAMENTO del 22.11.2021 ore 18.12

Lega: “Bene la riqualificazione dei parchi giochi della città”

Riceviamo e pubblichiamo: “Nella mattinata di oggi, domenica 21 novembre 2021, presso il quartiere di Palo Laziale è stato inaugurato il parco giochi finalmente restituito in maniera dignitosa ai nostri figli; dopo anni di abbandono, incuria e degrado questa Amministrazione prosegue nell’opera di messa in sicurezza degli spazi dimenticati e pericolosamente ereditati dalle precedenti gestioni. La nostra città merita quel decoro e tutte le attenzioni che le si stanno destinando, affinché l’obiettivo futuro divenga realtà attraverso gli sforzi e l’impegno di chi senza sosta le dedica amore ed applicazione, a partire dal nostro presente.  Un ringraziamento al nostro Sindaco Alessando Grando, all’Assessore Veronica De Santis, alla delegata di quartiere Laura Di Stasi ed a tutti coloro che – tra sponsor ed artisti – hanno contribuito alla rinascita di questa piccola area, che tutti insieme abbiamo il dovere di preservare”. Così in una nota a firma di Gianfranco Ricella, Coordinatore Comunale Lega Ladispoli.