I vandali tornano al parco di via Luni

Reti divelte, canestri distrutti e addirittura un carrello della spesa in mezzo al campo. Non c’è pace per il parco di via Luni a Marina di Cerveteri. I vandali sono tornati a colpire le aree pubbliche questa volta distruggendo un luogo di ritrovo e di svago non solo per i più piccini ma anche per gli appassionati dello sport. A denunciare ancora una volta l’episodio sono i residenti della zona, stanchi dei continui atti vandalici da parte di ignoti ai danni dei beni pubblici.