Roma, egiziano 34enne ubriaco disturba i fedeli in chiesa e poi aggredisce i carabinieri: E’ stato arrestato

La chiesa Santa Lucia vergine e martire in via dei Banchi Vecchi
A Roma un uomo, ubriaco, ha insultato i carabinieri intervenuti su richiesta del parroco di una chiesa del centro della Capitale perché disturbava i fedeli e poi ha colpito con una testata l’auto di servizio. Protagonista un 34enne egiziano, senza fissa dimora e con precedenti, arrestato per oltraggio, resistenza e danneggiamento. L’intervento dei carabinieri è scattato ieri pomeriggio per la segnalazione del parroco della chiesa Santa Lucia vergine e martire del Gonfalone di un uomo che arrecava disturbo. Arrivati sul posto il 34enne, ubriaco, ha insultato i militari, facendo resistenza nelle fasi di identificazione, e danneggiato l’auto dei carabinieri.