ANPI Ladispoli-Cerveteri, campagna di tesseramento

“Campagna tesseramento e mobilitazione della Sezione ANPI Domenico Santi di Ladispoli-Cerveteri. Sabato 4 dicembre saremo in Piazza Rossellini, a Ladispoli, dalle ore 10,30 alle 12,30 con un gazebo dedicato al tesseramento e alle iniziative territoriali. Con le stesse modalità ci troverete domenica 5 dicembre a Cerveteri, in via Santa Maria dalle ore 10,30 alle 12,30. Tesserarsi significa connettersi con le sezioni ANPI che  promuovono cultura, attualità, vita associativa e memoria della Resistenza. Perchè non dimenticare, è alla base della civiltà e i nostri gazebo si configurano anche come presidi di democrazia e canali di informazione e di confronto con l’opinione pubblica che sicuramente non ha dimenticato l’assalto squadrista alla CGIL ad opera di Forza Nuova. Un atto violento che ha prodotto la richiesta unanime e indignata di scioglimento di questa formazione anticostituzionale. Sembrava cosa fatta dopo le mozioni alla Camera e al Senato e dopo l’annuncio della creazione di un gruppo di esperti. Invece non è successo nulla e l’ANPI Nazionale con ANPPIA-ANPC-ANED, dichiara: “Intendiamo rompere questo silenzio, torniamo a chiedere decisamente e formalmente al Governo lo scioglimento di Forza Nuova e delle altre organizzazioni fasciste. Basta tentennamenti”.Sul tavolo del Presidente del Consiglio, a Palazzo Chigi, stanno arrivando, in gran numero, da parte di cittadini, associazioni, partiti – “Uniamoci per salvare l’Italia”- analoghe richieste con l’appello a Draghi: “Dia corso al dettato costituzionale e alle leggi vigenti. L’Italia ha conosciuto il fascismo, la soppressione delle libertà e dei diritti, le sue violenze. Eppure lo abbiamo vinto. Ora occorre un segnale forte, concreto, immediato. Siamo tutti preoccupati per i pericoli, per la convivenza civile, per la democrazia”. Siamo convinti che parallelamente occorra “costruire un percorso culturale e di informazione che rafforzi nella coscienza collettiva quanto scritto nella Costituzione: l’Italia è antifascista”. In questo quadro abbiamo programmato un primo Convegno sul tema “Dal fascismo al sovranismo” con uno sguardo all’Europa. Un Convegno aperto alla cittadinanza, presieduto       dal noto storico, prof. Davide Conti, che avrà luogo a Cerveteri nell’Aula del Granarone, il 10 dicembre prossimo alle ore 17,30”. Così in una nota della Sezione ANPI Domenico Santi Ladispoli-Cerveteri.