Covid, nel Lazio numeri in aumento: 1.832 contagi e 7 morti. A Roma 946 positivi in più

Un reparto di terapia intensiva Covid
Sono 1.832 i contagi da coronavirus nel Lazio oggi, 4 dicembre 2021, secondo i numeri covid del bollettino della regione. Registrati altri 7 morti. A Roma, segnalati 946 casi. “Oggi nel Lazio su 18.190 tamponi molecolari e 29.481 tamponi antigenici per un totale di 47.671 tamponi, si registrano 1.832 nuovi casi positivi (+339), sono 7 i decessi, 712 i ricoverati (-15), 91 i pazienti nelle terapie intensive (+3) e 809 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 3,8%. I casi a Roma città sono a quota 946. Dei sette decessi registrati oggi, sei non erano vaccinati”, dice l’assessore alla Sanità e integrazione sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato. Il 4 dicembre dello scorso anno si registrava lo “stesso numero di casi positivi”, ma oggi ci sono “2.466 ricoveri in meno in area medica, 269 in meno in terapia intensiva, 68 mila isolati a domicilio in meno e 55 decessi in meno. Numeri che dimostrano l’importanza della vaccinazione”, sottolinea D’Amato. Nelle province si registrano 440 nuovi casi. Asl di Frosinone: sono 96 i nuovi casi e 0 i decessi. Asl di Latina: sono 198 i nuovi casi e 1 decesso. Asl di Rieti: sono 27 i nuovi casi e 0 i decessi. Asl di Viterbo: sono 119 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24 ore.