Covid, al via la sperimentazione clinica di Moderna per il booster contro Omicron

Omicron e vaccino, Moderna ha iniziato la sperimentazione clinica del booster specifico contro la variante covid. Lo ha annunciato l’azienda, secondo cui la fase 2 dello studio – che prevede la somministrazione del vaccino ai pazienti – valuterà sicurezza, tollerabilità e risposta immunitaria negli adulti. I test coinvolgono 600 adulti, di cui la metà ha già ricevuto due dosi di Moderna meno di sei mesi fa, mentre l’altra metà ha già anche ricevuto il richiamo. Il booster specifico contro Omicron sarà quindi somministrato come terza o quarta dose.