Roma, insegue e molesta la ex fidanzata in via Veneto: la polizia arresta un 57enne

Nella zona di via Veneto, a Roma, una pattuglia della polizia del Salario è intervenuta per la segnalazione di una donna che era seguita e molestata dall’ex compagno. Un 57enne è stato così arrestato e posto a disposizione della magistratura. Gli agenti hanno trovato la donna che raccontava loro che, poco prima, uscendo di casa, aveva notato l’uomo già dalla medesima recentemente denunciato. A quel punto la donna è salita su un taxi e una volta giunta a destinazione si è accorta di essere stata seguita. È entrata di corsa in un ristorante cercando di allontanare l’uomo e nel contempo ha chiamato il 112. I poliziotti intervenuti immediatamente sul posto, hanno rintracciato l’uomo tra le auto li parcheggiate. Gli agenti, dopo una breve indagine, hanno accertato che, recentemente, la donna aveva presentato una formale querela nei confronti dello stesso uomo appena fermato dalla polizia di Stato: querela che ripercorreva diversi atti persecutori, nonché episodi di violenza privata e violenza sessuale.