Il team Assovoce in piazza Aldo Moro circondato dall’affetto di tutta Cerveteri

Annalisa Belardinelli solidale con i volontari “cacciati” da via delle Mura Castellane

Domani mattina As.So.Vo.Ce. è presente con i suoi volontari in piazza A.Moro per la vendita delle arance in favore dell’AIRC. Una presenza in piazza Aldo Morfo accolta con particolare slancio e partecipazione dal candidato a sindaco Annalisa Belardinelli (FdI) e dai consiglieri Luca Piergentili (Lega) e Alessandro Magnani (civico). La vergognosa pagina dell’Assovoce torna in primo piano nella nota che segue a firma di Annalisa Belardinelli, unitamente a Piergentili e Magnani: “La presenza del team Assovoce in piazza Aldo Moro è lo spunto per aggiornare i cittadini sulla “cacciata” dell’As.So.Vo.Ce che ha trovato sede a Ladispoli. A luglio scorso sulla stampa abbiamo auspicato una soluzione per non perdere questa importante associazione e nel contempo abbiamo presentato una mozione, ma nel frattempo come se niente fosse accaduto si è proceduto allo sfratto di un’associazione di volontariato, dopo 30 anni di onorato servizio sul territorio.  Pochi giorni dopo abbiamo discusso la mozione in consiglio comunale con cui chiedevamo l’apertura di un tavolo istituzionale per cercare possibili soluzioni ma, nonostante il voto unanime dei presenti, il Sindaco e la sua maggioranza sono rimasti inermi. Per questo il 14 ottobre abbiamo sollecitato il Sindaco a fissare un incontro tra comune e associazione, inviando una pec indirizzata anche al Dirigente, a tutti i consiglieri comunali e agli Assessori alla quale però non abbiamo MAI ricevuto risposta.  Siamo così arrivati a fine gennaio ed il problema anziché essere affrontato è stato fatto scivolare nel dimenticatoio, come tutti gli altri problemi creati o non risolti da questa amministrazione, giunta ormai, fortunatamente per Cerveteri, al capolinea. Ci teniamo ad evidenziare che i locali occupati dall’As.So.Vo.Ce. da luglio scorso sono stati chiusi per essere lasciati in totale stato di abbandono, come testimoniano le foto, dove giace tristemente a terra anche la bandiera della nostra nazione a testimonianza della deriva di questa maggioranza!”
Al.Sa.