Roma, stop nel periodo estivo per le botticelle (da giugno a settembre)

Grazie all’ordinanza del sindaco Gualtieri i cavalli delle ‘botticelle’ questa estate sono stati fermi per 32 giorni a causa di elevati livelli di rischio calore: da giugno a settembre lo stop è stato di 5 giorni a Giugno, 22 a Luglio, 5 giorni ad Agosto. L’Ordinanza non si limitava più a far riferimento a specifici livelli di temperatura ma, in considerazione delle eccezionali temperature, introduceva nuovi parametri a tutela degli animali quali l’umidità presente nell’aria, la ventilazione e l’irraggiamento solare, estendendo dalle 11 alle 18 il divieto di circolazione delle ‘botticelle’ e comunque vietandone la circolazione in condizioni di superamento dei 35 gradi centigradi di temperatura. L’Ordinanza era stata impugnata dai vetturini ma il TAR del Lazio, il 26 Giugno l’ha respinta, confermandone così la validità dei criteri e dei relativi divieti.