Pascucci: “Fondi per il Di Vittorio e il Pertini di Ladispoli, adesso al lavoro per il Mattei di Cerveteri”

Il Sindaco di Cerveteri, Alessio Pascucci
“Una delle battaglie che ho sempre portato avanti nei miei mandati da Sindaco di Cerveteri è stata quella di garantire sempre scuole a norma, perché ho sono sempre stato convinto che sia inaccettabile che i ragazzi frequentino delle scuole non in regola. Prima me ne occupavo solamente da Sindaco, poi durante il mio mandato sono diventato Consigliere della Città Metropolitana ed ho potuto occuparmi in maniera diretta non solo delle scuole comunali ma anche degli istituti superiori del territorio, facendo stanziare fondi per il Di Vittorio di Ladispoli, la scuola alberghiera eccellenza del nostro territorio, costruita senza una palestra e per la quale ora grazie a un mio emendamento sono stati stanziati i fondi necessari e per il Pertini di Ladispoli, Istituto che tra l’altro ho nel cuore perché è lì che ho fatto i miei studi”. A dichiararlo nel corso di un’intervista web è Alessio Pascucci, Consigliere comunale di Ladispoli di opposizione e Consigliere di Maggioranza della Città Metropolitana di Roma Capitale. “Molto più recentemente, invitato dai ragazzi, sono stato presso l’Istituto Enrico Mattei di Cerveteri, Istituto per il quale già in passato ho fatto stanziare delle risorse per il rifacimento del tetto – prosegue Pascucci – sono necessari ulteriori interventi, in particolar modo all’interno dell’Auditorium e all’interno degli spazi sportivi. Come Consigliere comunale, per quanto riguarda Ladispoli, e come Consigliere della Città Metropolitana sia per Cerveteri che per Ladispoli, continuerò a farmi portavoce delle istanze di ragazzi, docenti e famiglie per dare loro le risposte che meritano per le scuole che frequentano ogni giorno”.