Musica, Cesare Cremonini sta registrando parte del suo nuovo album a Seattle nello stesso studio frequentato dai Nirvana

Cesare Cremonini sta registrando parte del suo nuovo album a Seattle, nello stesso studio dove registravano i Nirvana. A rivelarlo è lo stesso cantautore bolognese in un post pubblicato sui social ieri sera, nel giorno del compleanno di Kurt Cobain. “La bella notizia – scrive Cremonini accanto ad una foto che lo ritrae nei leggendari studi accanto ad un pianoforte a coda – è che sto registrando nuova musica nei ‘Robert Lang Studios’ di Shoreline, vicino a Seattle, ultima stazione del mio lungo viaggio musicale attraverso l’America prima di raggiungere l’Alaska. Questi studi sotterranei hanno fatto la storia di alcune delle mie band preferite, dai Soundgarden ai Nirvana (qui fecero la loro ultima storica registrazione), Foo Fighters (Dave Grohl ne parla nel suo docu film on the road) Alice in ChainsDave Matthews Band e tanti altri. Questo luogo ha un’energia pazzesca e custodisce memorie. Sono molto felice di aver iniziato a scrivere una nuova pagina della mia storia qui. Oggi, nel giorno del compleanno di Kurt Cobain, si respirava qualcosa di unico. Ho registrato pianoforti, voci, chitarre e bassi di canzoni nate in questo periodo in totale libertà. Si dice sia abitato anche da alcuni fantasmi… Io mi sto trovando molto bene! Vi abbraccio, tutti”.