Calcio, la Roma batte 2-0 la Real Sociedad nell’andata degli ottavi di finale

Roma da applausi in Europa League. Nell’andata degli ottavi di finale la squadra di Mourinho batte 2-0 la Real Sociedad e “prenota” il passaggio del turno in vista del ritorno. All’Olimpico prova lucida e concreta dei giallorossi. Nel primo tempo El Shaarawy (13′) sblocca la gara su perfetto assist di Abraham, poi Kubo centra un palo e Dybala Pellegrini sfiorano il raddoppio in un paio di occasioni. Nella ripresa gli spagnoli provano a reagire, ma i giallorossi sono ancora pericolosi con Belotti e poi arrotondano il risultato nel finale con Kumbulla (87′).
LE PAGELLE
El Shaarawy 7:
 gioca con personalità, generosità e gamba a tutta fascia. Sempre lucido e concreto ad appoggiare la manovra. Sblocca il match e firma la sesta rete in carriera in Europa League dopo 60 metri di corsa senza palla
Dybala 7: sempre al centro del gioco offensivo giallorosso e pericoloso. Dal suo sinistro arrivano le occasioni migliori. Ci mette lo zampino nell’azione del primo gol, sul secondo calcia il corner che Kumbulla infila in rete
Matic 7: prestazione da manuale davanti alla difesa. Ordinato, preciso e sempre al posto giusto. Con Cristante alza una diga in mediana e in mezzo non si passa
Abraham 5,5: serve l’assist a El Shaarawy dopo una grande giocata, poi si eclissa e si vede poco. Mou lo leva dopo un’ora di gioco
Kubo 6: dinamico e vivace nello stretto, ma poco concreto sottoporta. Parte da destra, ma si muove un po’ su tutto il fronte offensivo. Nel primo tempo salta Pellegrini e centra il palo
Silva 5,5: i piedi ci sono e si vede, ma Matic e Cristante riescono a schermarlo e dalle sue parti arrivano poche palle in verticale
Remiro 4,5: impacciato e insicuro con la palla tra i piedi. Nel primo tempo rischia grosso in un paio di occasioni cercando di avviare la manovra da dietro: Dybala e Pellegrini lo graziano