Migranti, l’allarme del Garante dei minori: sbarchi triplicati, servono tutori volontari

Sul tema migranti è intervenuta l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, Carla Garlatti. “Nei primi mesi del 2023 – ha reso noto – è quasi triplicato il numero dei minori stranieri sbarcati in Italia senza adulti di riferimento: sono 1.965 mentre nello stesso periodo dello scorso anno erano 737”. Cifre significative a fronte delle quali – ha aggiunto – “è fondamentale rilanciare la figura del tutore volontario: uno strumento che esiste da tempo e funziona ma che va ulteriormente promosso, soprattutto nelle regioni di approdo”.