ALEMANNO: “ROMA DAL PRIMO LUGLIO FUORI DA EQUITALIA”