ARDEA, LETTERA APERTI DEL SINDACO DI FIORI SULLA QUESTIONE MENSE