REGIONE LAZIO, ASILI NIDO: LA NORMA ABROGATA DALLA GIUNTA