domenica, Aprile 14, 2024

ANZIO: CORTOMETRAGGIO SULLO SBARCO E L’EVOLUZIONE DELLA CITTÀ

La proiezione avverrà al cinema Astoria martedì 21 gennaio alle ore 18,00 con ingresso totalmente gratuito. Fondamentale la narrazione in forma di “sogno” di Patrizio Colantuono, il protagonista, che ci narrerà storie e ci mostrerà angoli nascosti della città. Renzo Volpini tra mille difficoltà ha impiegato circa tre anni per vedere realizzato il suo progetto, come da lui stesso affermato: “da anni desideravo raccontare la storia di Anzio, completa, dalle sue origini ai nostri giorni. Anzio è famosa per lo Sbarco, è vero, ma la sue radici storiche e le realtà moderne la rendono unica.” Anzio dall’Antico al Moderno passa dalla storia romana per arrivare, passeggiando tra le vicende delle ville cardinalizie e ricordando le tragedie dello Sbarco, fino ai giorni nostri narrando anche di tutte quelle realtà fatte di scuole, associazioni, persone che ogni giorno arricchiscono, rendono viva questa meravigliosa cittadina marina. Il regista e i suoi collaboratori, tra cui Romina e Natascia Malizia che hanno partecipato alla sceneggiatura, desiderano esprimere tutta la loro gratitudine a chi ha permesso la realizzazione di questo progetto a partire dal Sindaco di Anzio Luciano Bruschini e all’amministrazione comunale. Il cortometraggio, della durata di circa 70 minuti, verrà presentato dall’addetto stampa Fabrizio Pacifici della “Eventi Roma” a diverse manifestazioni che lo faranno conoscere ad un vasto pubblico.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli